Un saluto a tutti,
un thread un po' lungo chiedo scusa dall'inizio,
sto valutando Zimbra Open Edition 7.1.1 Helix. L'ho installata su Ubuntu server 10.04. Tutto ok.
Lo scenario è questo: un dominio esistente (miodominio.com) con server di posta presso un provider, sul quel dominio ci sono ftp, spazio web, ecc. I DNS sono del provider.
Gli utenti attualmente scaricano le email dal server del provider con i loro client Outlook, Thunderbird, ecc. oppure accedono alla webmail del provider.
La webmail del provider è molto triste e ridotta ai minimi termini.
Quello che dovrei/vorrei fare è mettere Zimbra "in mezzo" cioè il server Zimbra, che è in LAN dove ci sono anche i client, dovrebbe scaricare (fetchmail) le email dal provider (miodominio.com) e renderle disponibili ai client (IMAP), ed anche via webmail, c'è un IP pubblico statico, il firewall, l'inoltro delle porte, ecc.
Come devo configurare il DNS interno sulla LAN ?
Il mio dubbio è questo: se configuro un dominio interno alla LAN chiamato ad esempio, local.net, e configuro Zimbra su quel nome di dominio, quando vado a creare gli utenti avranno come indirizzo mittente user@local.net, user2@local.net, e così via, mentre vorrei che avessero nome uguale a user@miodomio.com, user2@miodomio.com , ecc
Ho letto la pagina sul Wiki "Split Domain" ma non mi sembra ideonea per quello che voglio fare.
Se configuro il DNS interno in modo che sia master per il dominio miodominio.com faccio poi fatica a raggiungere i servizi esterni (ftp,web, ecc.)
Spero di essere stato chiaro.
Ogni suggerimento è ben accolto.
fulvio